F.A.Q.

Le domande più frequenti su DoctorApp

Come possiamo aiutarti?

Cerca qui la risposta ai tuoi dubbi

Sei un medico?

Cerca tra le domande più frequenti dei medici che usano l’app e leggi tutti i suggerimenti e le risposte dell’assistenza di DoctorApp.

15 minuti, hai letto proprio bene. La nostra formazione è pensata per medici che di tempo ne hanno poco e ti aiuta a capire velocemente come usare al meglio le funzionalità del sistema in maniera semplice e intuitiva.

Assolutamente si , il sistema DoctorApp al suo completo può essere utilizzato anche da eventuali operatori di segreteria, i quali disporranno di tutte le funzionalità di cui dispone il medico. Potrà gestire in simultanea tutti o più medici presenti nella struttura.

Non devi preoccuparti, anche a questo a questo ci pensiamo noi. Invieremo tutto il materiale necessario da dare ai pazienti che mano a mano inizieranno a scaricare l’app e usarla per le proprie visite.

Certamente, il totem può gestire anche le prenotazioni. Inoltre dalla sezione impostazioni nella dashboard si può scegliere il numero di giorni prenotativi da fare vedere al paziente da totem.

Certamente, durante il periodo vaccinale, basterà farne richiesta al nostro servizio clienti customer@doctorapp.it. Apriremo solamente per un dato periodo un ambulatorio virtuale dedicato alle vaccinazioni dove appunto confluiranno solamente le prenotazioni relative ai vaccini.

Certamente, è prevista anche la possibilità di chattare solo con gli operatori di segreteria.

Si, il totem prevede l’utilizzo per più medici oltre che la gestione degli operatori di segreteria e dell’infermeria dove presente.

Non preoccuparti e nemmeno i tuoi pazienti. Con la funzione Nucleo Familiare basta un membro della famiglia per prenotare anche per loro direttamente dal suo smartphone. In questo modo, coloro poco pratici con la tecnologia potranno comodamente riservare le proprie visite senza sentirsi esclusi.

Sei un paziente?

Cerca tra le domande più frequenti dei pazienti che usano l’app e leggi tutti i suggerimenti e le risposte dell’assistenza di DoctorApp.

Apri l’app e recati alla schermata iniziale, a destra del campo password, cliccare sulla scritta “persa?”. Inserisci come username la mail con cui ti sei registrato e cliccare il tasto recupera password. Sulla tua casella mail riceverai le nuove credenziali generate automaticamente.

E’ molto semplice: scarica l’applicazione “DoctorApp Pazienti”. In basso a destra clicca su “registrati” ed inserisci i tuoi dati anagrafici con l’aggiunta dell’azienda sanitaria di riferimento e il tuo medico di famiglia. Leggi ed accetta i termini condizioni e privacy e come ultimo passaggio clicca su procedi.

Certamente, recati su Impostazioni > La mia famiglia, clicca su aggiungi familiare. Segui le indicazioni a video per aggiungere il familiare. Una volta aggiunto, potrai tranquillamente prenotare in sue veci.

In questo caso deve assicurarsi di aver inserito correttamente sia la username che la password facendo sempre ben attenzione ai caratteri minuscoli e maiuscole e eventuale caratteri speciali là dove presenti. Se continua a non accedere sull’app anche dopo vari tentativi deve rivolgersi al nostro servizio clienti, scrivendo una mail al seguente indirizzo customer@doctorapp.it, che cercherà di risolvere il problema nel più breve tempo possibile.

Per qualsiasi esigenza di questa natura ti invitiamo a scrivere una mail al nostro servizio clienti a questo indirizzo customer@doctorapp.it , descrivendo il problema in maniera dettagliata, magari allegando degli screen dell’app stessa. Il nostro servizio clienti prenderà in carico la richiesta e se riscontrassero la realisticità del problema, sarà risolto in tempi celeri.

Si certamente, basta inoltrare la richiesta al seguente indirizzo: customer@doctorapp.it. Il nostro reparto tecnico provvederà alla totale cancellazione del tuo account comprensivo di tutti i dati forniti in fase di registrazione. A rimozione avvenuta verrai avvisato tramite mail.

Se non ricordi il pin, al secondo tentativo sbagliato riceverai una risposta dall’app, “ hai dimenticato il tuo pin?”, cliccandoci sopra dovrai: inserire le credenziali, scegliere un nuovo pin, confermare il nuovo pin. Ora il pin è cambiato. Segnaliamo inoltre che, una volta effettuato l’accesso all’app, nella sezione impostazioni > sicurezza c’è la possibilità di scegliere se attivare il riconoscimento con l’impronta digitale o con il face id.